fbpx

Il Martedì Grasso

IL MARTEDÌ GRASSO: DAL CORTEO FUNEBRE ALLA VEGLIA - Il carnevale di Ronciglione ha le sue origini nelle “Pubbliche allegrezze” che si svolgevano nella città durante il periodo farnesiano (1537-1649). Una manifestazione antica che ha due punti fermi:

  • Il suono del “campanone”, posto sopra il tetto del municipio, che annuncia la festa;
  • Il rituale della morte di Re Carnevale con la pittoresca fiaccolata funebre che la conclude.

PROGRAMMA DI TUTTO IL MARTEDi' GRASSO

  • Ore 14.30 - Il Campanone di Carnevale suona a distesa.
  • Ore 15.30 - Parata Storica degli Ussari.
  • Ore 16.00 - Gran Carnevale dei Bambini e mascherate spontanee.
  • Ore 17.30 - Tutti in Piazza della Nave a ballare il tradizionale Saltarello e musiche carnascialesche.
  • Ore 18.30 - Rappresentazione della Morte di Re Carnevale e apertura del suo testamento. Corteo funebre con la tradizionale Fiaccolata della “Compagnia della Penitenza” e della “Compagnia della Buona Morte”.
  • Ore 19.30 - Partenza di Re Carnevale con il Globo Aerostatico. A seguire tutti in Piazza della Nave a ballare il tradizionale Saltarello di Carnevale.
  • Ore 21.30 - Veglia del martedì grasso. Apericena con ballo.

Un corteo suggestivo che emoziona e colpisce: le vedove di Re Carnevale sfilano vestite di nero e assistite da diversi “cerusici” alla presenza della morte con la lunga falce in mano, pronta a uccidere il re. Ad accompagnare il corteo anche tutte le maschere del Corso di Gala, questa volta pronte a prendere parte a una sfilata in cui si alternano le note del “sartarello” a quelle della danza funebre, per simboleggiare il cerchio della vita, l’allegria e la morte, che lascia di nuovo spazio alla vita, e così via.
Due le associazioni che si occupano del corteo funebre. La Compagnia della Penitenza, nata nel 1986, ha il compito di preparare e accompagnare il funerale di Re Carnevale. Gli appartenenti a questa compagnia sfilano incappucciati per catturare e cacciare il Re, sono incappucciati proprio perché sono gli stessi che lo inviteranno nuovamente l’anno successivo. Oltre alla Compagnia della Penitenza è presente anche la Compagnia della Buona Morte, nata nel 2016: il suo compito è trasportare materialmente il globo aerostatico e svolgere il ruolo del Boia.
La tradizione del funerale è senza dubbio molto antica, tanto che risulta già inserita nel programma del carnevale del 1881: ancora oggi Re Carnevale, rappresentato da un grosso pupazzo di cartapesta, viene portato in cielo, in modo spettacolare, da un globo aerostatico multicolore il martedì sera in piazza della Nave alle 18:30 circa.
Quest’anno subito dopo il corteo funebre prenderà il via la prima edizione di una festa particolare e nuova per la serata del martedì grasso. Il carnevale si concluderà con un’apericena con musica, durante il quale gli irriducibili del carnevale mangeranno e balleranno per salutare tutti insieme il nostro Re. Un’innovazione rispetto al classico veglione che vuole raggiungere target diversi e offrire una proposta alternativa ai ronciglionesi e non. L’evento si svolgerà al ristorante “Fiorò” al prezzo di 20 euro. Per prenotare il proprio tavolo al gran veglione apericena di Martedi grasso contattare la Pro Loco ... oppure i seguenti numeri: 334 9920247 . 338 3111043 . 320 8053317 . 393 4645927.

Vai al sito della: Pro Loco Ronciglione

Carnevale Storico di Ronciglione

Pin It
logo

Search

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più riguardo i cookie vai ai dettagli.